La premiazione martedì 8 giugno, ore 21, su https://www.facebook.com/lpoltronissima/

Roma, 4 giugno 2021. Prestigioso riconoscimento a “Empaty”, mockumentary prodotto dal Croas, il Consiglio regionale del Lazio dell’Ordine degli Assistenti sociali, all’interno di un laboratorio cinematografico per la promozione della figura dell’assistente sociale – condotto dal regista Federico Greco e dall’aiuto regista Stefania Scardala – scritto, realizzato e interpretato, sotto la guida del tutor d’aula Furio Panizzi, da 22 assistenti sociali.

Empaty – attraverso l’espediente narrativo nel quale eventi fittizi e di fantasia sono presentati come se fossero reali utilizzando l’artificio del linguaggio documentaristico – si è aggiudicato il premio quale miglior mockumentary assegnato alla quinta edizione bimonthly del Mirabilia International Film Awards. (https://www.mifafestival.com/ ), assicurandosi così la partecipazione all’Annual Event che si terrà, in presenza, il 10 e l’11 luglio presso il prestigioso Teatro Civico “Luciano Pavarotti” di Leinì (Torino). La cerimonia di premiazione è in programma per martedì 8 giugno e potrà essere seguita dalle ore 21 su https://www.facebook.com/lpoltronissima/

“Questo riconoscimento – spiega la presidente del Croas, Laura Paradiso – premia gli sforzi e l’impegno dei colleghi che sono stati coinvolti in questo innovativo progetto formativo che ha puntato sulla cinematografia, nella lunga e faticosa ricerca di nuovi linguaggi espressivi volti a raccontare la professione dell’Assistente sociale. E’ una esperienza che andrà senz’altro continuata ed estesa sia ad una parte crescente della nostra comunità professionale, sia cercando il coinvolgimento di altri soggetti e di professioni affini alla nostra”.

 

Silvia Renzi, ufficio stampa, 3382366914

 

Ultima modifica il 4 Giugno 2021