Servizio di consulenza legale gratuita

Gentili/e iscritti/e,

è con grande piacere che informiamo dell’importante servizio che l’Ordine regionale del Lazio mette a disposizione di ognuno di Voi.

Visto il particolare momento storico e la complessità che sta caratterizzando la nostra Professione, si è deciso di attivare un servizio di consulenza legale gratuita relativamente alle seguenti tematiche:

1) contratto e rapporto di lavoro pubblico o privato;

2) responsabilità civili, penali o amministrative connesse allo svolgimento della professione;

3) doveri e responsabilità connessi agli incarichi conferiti dall’Autorità giudiziaria o da soggetti privati;

4) trattamento e protezione dei dati personali degli utenti.

Le consulenze saranno rese da remoto e, in caso di mancanza di pc o smartphone da parte dell’interessato/a, la consulenza potrà svolgersi telefonicamente; si precisa che eventuali consulenze successive al primo contatto con l’esponente, rimarranno a carico dell’iscritto/a richiedente.

Al fine di evitare ogni forma di conflitto di interesse tra il Consiglio regionale (CROAS) e il Consiglio Territoriale di Disciplina (CTD), il servizio è reso in favore di iscritti/e che non siano sottoposti a procedimento disciplinare pendente innanzi al Consiglio Territoriale di Disciplina, che risultino in regola sia con l’obbligo formativo che con la posizione contributiva.

Per accedere al servizio di consulenza legale, è necessario compilare il seguente form; successivamente, riceverete una comunicazione in merito o sarete contattati dal Legale dell’Ordine.

 

    Lo/La scrivente chiede che ogni comunicazione relativa alla presente richiesta venga inviata a:

    LEGGI L'INFORMATIVA IN MATERIA DI DATI PERSONALI




    Maltrattamento istituzionale. Criticità del sistema di garanzie dei diritti dei bambini, degli adolescenti e delle loro famiglie - di Aurea Dissegna

    Il volume propone una serie di riflessioni su un particolare e ancora poco indagato tipo di maltrattamento: il maltrattamento istituzionale. A volte perpetrato dalle stesse istituzioni preposte alla cura, protezione e tutela di bambini, di adolescenti e delle loro famiglie, costituisce una forma di violenza subdola e sfuggente che si somma e amplifica quella che ha motivato l’intervento.

    Sentirsi utili nelle attività socialmente utili: un progetto di inclusione sociale nel Municipio III di Roma Capitale - 04/03/2022

    Ludovica Toro
    Università degli studi di Roma “La Sapienza”
    Corso di Laurea Triennale in Servizio Sociale (CLaSS) L-39
    Relatore: Prof. Alfredo Varone
    Correlatore: Prof. Alessandro Gennaro

    Sentirsi utili nelle attività socialmente utili: un progetto di inclusione sociale nel Municipio III di Roma Capitale

    Scarica l'allegato


    Le Coordinate del Male: il deficit di empatia e l'assenza di rimorso

    La collega Alice Mignani presenta così il suo primo "Le Coordinate del Male: il deficit di empatia e l'assenza di rimorso", edito da Armando Editore e da poco disponibile nella grande distribuzione: "Si tratta di un lavoro che ruota attorno al concetto del male inteso come erosione empatica, ma il testo è anche una indagine sociologica sulle possibilità di rieducare un autore di reato, con particolare riferimento agli aggressori sessuali; riguarda da vicino anche il lavoro dell'Assistente sociale in esecuzione penale esterna e il servizio sociale penitenziario, con riferimenti normativi al paradigma della giustizia riparativa, l'affidamento al servizio sociale e il programma di sospensione del procedimento con messa alla prova.


    CANDIDATURA A MEMBRO DELLE COMMISSIONI PER GLI ESAMI DI STATO 2022, scadenza 17/04/2022

    CANDIDATURA A MEMBRO DELLE COMMISSIONI PER GLI ESAMI DI STATO - ANNO 2022 - PER L’ABILITAZIONE ALL’ESERCIZIO PROFESSIONALE DI “ASSISTENTE SOCIALE” ED “ASSISTENTE SOCIALE SPECIALISTA” (scadenza: 17/04/2022).

     

    Come ogni anno, per la composizione delle Commissioni per gli esami di Stato, il MIUR chiede l’invio, da parte di questo Ordine regionale, di nominativi di assistenti sociali quali membri di Commissione: 3 terne di assistenti sociali (due effettive e una supplente), pari a 9 nominativi per ogni Università sede di esame di Stato (nel Lazio sono la LUMSA, Roma Tre e Cassino), pertanto in assenza di diversa comunicazione verranno inviati 27 nominativi totali.

     

    Secondo le Linee di indirizzo per gli esami di Stato del Consiglio Nazionale dell’Ordine degli Assistenti Sociali (CNOAS), possono inviare la propria candidatura a membro di Commissione per gli esami di Stato esclusivamente gli assistenti sociali specialisti, IN POSSESSO DI TUTTI I SEGUENTI REQUISITI:

    1. essere iscritti alla sezione A dell’Albo professionale;
    2. essere in possesso della sia Laurea Magistrale in Servizio Sociale LM87 (o equivalente dei precedenti ordinamenti) che della Laurea triennale in Servizio Sociale L39 (o equivalente dei precedenti ordinamenti);
    3. esercitare la professione da almeno 5 anni;
    4. non aver subito sanzioni disciplinari negli ultimi 5 anni di esercizio professionale;
    5. essere in regola con i pagamenti delle quote annuali di iscrizione dell’Ordine;
    6. avere assolto l’obbligo formativo per il triennio 2017 / 2018 / 2019;
    7. non aver riportato condanne penali;
    8. di possedere buona conoscenza degli strumenti informatici e di essere in possesso delle strumentazioni idonee (pc e connessione internet) nel caso in cui, il protrarsi dell’emergenza Covid- 19, comporti modalità di svolgimento delle prove diverse dalla presenza fisica (videoconferenze).

    La presentazione della candidatura dovrà avvenire esclusivamente tramite la compilazione del “Modello Istanza 2022” e del “Modello Curriculum Vitae 2022” di seguito riportati, da inviare tramite la propria PEC (posta elettronica certificata) all’indirizzo oaslaziopec@pec.oaslazio.it (qualsiasi invio presso altro recapito dell’Ordine non verrà preso in considerazione).

    Si ricorda di firmare sia l’istanza che il curriculum negli appositi spazi e di allegare la scansione di un documento d’identità in corso di validità (pena l’esclusione).

    Si ricorda altresì di richiedere preventiva autorizzazione al proprio Ente di appartenenza per l’espletamento dell’incarico extraistituzionale.

     

    ATTENZIONE !!! IMPORTANTE !!!

    LA SCADENZA PER LA PRESENTAZIONE DELLA CANDIDATURA È DOMENICA 17/04/2022, fatto salvo eventuali comunicazioni da parte del Ministero competente per le quali la data potrebbe essere anticipata o posticipata.

    Si invitano, pertanto, tutti gli interessati a inoltrare il prima possibile la documentazione per la candidatura e/o seguire periodicamente questa pagina del sito, che sarà aggiornata in base alle eventuali comunicazioni in merito pervenute all’Ordine.

     

    MODALITA DI SVOLGIMENTO DELLE COMMISSIONI

    In attesa della pubblicazione della relativa Ordinanza Ministeriale e in applicazione di quanto sarà disposto dalla stessa, gli esami di Stato del 2022 si potranno svolgere in una delle seguenti modalità:

    • in presenza (riunioni di Commissione presso l’Università).

    E’ la modalità classica dove, al fine di segnalare i nominativi al MIUR, oltre al punteggio accumulato con il “Modello Curriculum Vitae 2022”, l’Ordine prenderà in considerazione la scelta della sede posta dal candidato a Commissario nel “Modello Istanza 2022”.

    Il MIUR estrae i nominativi delle terne segnalate dall’Ordine, e tutti coloro che sono stati estratti riceveranno, direttamente dalle stesse Università, la nomina a Commissario (che dovrà essere immediatamente comunicata via mail all’Ordine del Lazio) e tutte le indicazioni in merito.

    • da remoto (riunioni di Commissioni in videoconferenza).

    E’ la modalità adottata in emergenza pandemica dove, al fine di segnalare i nominativi, l’Ordine prenderà in considerazione solo il punteggio accumulato con il “Modello Curriculum Vitae 2022” ed invierà, alle Università sedi degli esami di Stato, i nominativi dei candidati in base alla graduatoria stilata.

    I primi della graduatoria riceveranno, direttamente dalle Università, la nomina a Commissario (che dovrà essere immediatamente comunicata via mail all’Ordine del Lazio) e tutte le indicazioni in merito.

     

    Per l'attività di membro di Commissione per gli esami di Stato sono riconosciuti, previa richiesta ex-post da effettuare tramite l’Area Riservata entro il 31/03/2023, 15 crediti (10 formativi + 5 deontologici).

     

    È possibile richiedere ulteriori informazioni scrivendo a eds@oaslazio.it.

     

    − Modello Istanza 2022

    − Modello Curriculum Vitae 2022

    − Criteri di valutazione del Modello Curriculum Vitae 2022

    − D.P.R. 328/01 artt. 5, 20, 21, 22, 23 e 24

    − Decreto ministeriale del 15/10/1999


    World Social Work Day 2022- CROAS Lazio - Evento formativo in webinar - 15/03/2022 – 500 posti a disposizione

    In occasione della “Giornata mondiale del lavoro sociale”, l’Ordine del Lazio e le Università LUMSA, Roma Tre, Sapienza e Cassino promuovono l’evento formativo in webinar.

    Docenti, Presidenti dei Corsi di Laurea, studenti e parte dei Consiglieri saranno presenti nelle quattro sedi universitarie.

     

    • WORLD SOCIAL WORK DAY 2022 - CO-BUILDING A NEW ECO-SOCIAL WORLD

    che si terrà MARTEDÌ 15 MARZO 2022, DALLE ORE 10:00 ALLE ORE 14:00

    in videoconferenza utilizzando la piattaforma Zoom

    (la locandina è scaricabile cliccando sul link in fondo alla pagina)

     

    L’evento ha come obiettivo la “co-progettazione” per innovare l'azione formativa, professionale ed educativa potenziando la centralità delle persone con l’incremento delle reti, la collaborazione con il territorio e con gli stakeholder, costruendo insieme un mondo nuovo nel quale diversi attori si muovono nell’ambito del sociale e concorrono per progettare nuovi interventi di partecipazione e di promozione del benessere umano (rispetto dell’uomo - sostenibilità sociale) e della tutela dell’ambiente (sostenibilità ambientale).

     

    MODALITA’ PER PARTECIPARE

    L’evento formativo è gratuito ed è aperto ad un numero massimo di 500 assistenti sociali.

    Di seguito riportiamo il link diretto per registrarsi tramite Zoom all’evento, e poi poter partecipare:

    https://zoom.us/webinar/register/WN_igidLM0yQlaaTF51Ok5-4g

    Il link sopra sarà attivo fino all’avvio dell’evento.

    Sarà possibile annullare l’iscrizione in qualsiasi momento rimettendo a disposizione il posto prenotato anche a 5 minuti dall’inizio dell’attività formativa, e pertanto poter partecipare registrandosi anche a ridosso dell’avvio dell’evento (nel caso in cui ci siano posti a disposizione).

    Se cliccando sul link sopra riportato i posti a disposizione sono terminati, verrà visualizzata una finestra che lo farà presente e non si potrà proseguire (consigliamo comunque di riprovare più volte anche a ridosso dell’inizio dell’evento).

    Se invece ci sono posti a disposizione, cliccandoci sopra, riporterà ad una finestra di registrazione dove verrà richiesto di inserire:

    - il Cognome

    - il Nome

    - l’indirizzo mail (attenzione !!! non inserire la PEC o la mail aziendale ma esclusivamente quella personale !!!)

    - il Codice fiscale (inserire i 16 caratteri consecutivi senza spazi)

    - la Regione di Iscrizione all’Ordine (selezionare quella interessata)

    e di cliccare sul quadrato riportato sotto.

    La compilazione dei 5 campi sopra riportati è obbligatoria e deve essere effettuata con cura controllando la correttezza dei dati inseriti in particolare l’indirizzo mail ed il codice fiscale in quanto, dopo aver cliccato sul quadrato, la correzione degli stessi non sarà più consentita (non sarà possibile risalire al partecipante per l’attribuzione dei crediti riservati all’evento).

    Dopo la compilazione della finestra di registrazione, il sistema Zoom invierà in automatico all’indirizzo di posta elettronica dichiarato nella stessa finestra una comunicazione mail di conferma contenente il link diretto di accesso al webinar da cliccare all’orario di inizio del webinar stesso.

     

    AVVERTENZE E CONSIGLI UTILI

    La comunicazione mail di conferma è inviata tramite server qualche minuto dopo il recepimento della compilazione della finestra di registrazione, pertanto chiediamo:

    - di fare attenzione a compilare correttamente il campo “indirizzo mail” della finestra di registrazione (non inserire la PEC o la mail aziendale ma esclusivamente quella personale);

    - di controllare anche la cartella “Spam” della posta elettronica;

    - di non compilare più di una volta la finestra di registrazione (es.: ci si registra anche con un altra mail così si è sicuri di partecipare) in quanto il sistema è automatizzato e si toglierebbe l’opportunità a qualche altro interessato di poter partecipare;

    - di fare attenzione in quanto, se non si riceve la comunicazione di conferma entro una mezz’ora dalla compilazione della finestra di registrazione, significa che la stessa non è andata a buon fine (è stato inserito un indirizzo mail errato) quindi, solo in questo caso, bisogna ri-compilare la finestra di registrazione (ri-cliccando sul link sopra riportato).

    Consigliamo di richiedere ed ottenere il permesso lavorativo prima di compilare la finestra di registrazione.

    Consigliamo di informarsi sulle funzionalità di accesso alla piattaforma Zoom che sarà utilizzata per effettuare la videoconferenza e, ancor meglio, di scaricare ed installare sul terminale che verrà utilizzato (pc, tablet, smartphone ecc…), il software ufficiale gratuito (https://zoom.us/download#client_4meeting) per una connessione più fluida e stabile durante l’evento, anche se sarà comunque possibile accedere tramite i vari programmi del web (Internet Explorer, Firefox, Chrome ecc…).

     

    MODALITA’ PER ANNULLARE LA REGISTRAZIONE ALL’EVENTO

    Coloro che hanno effettuato la registrazione all’evento, ma sono poi impossibilitati a partecipare, sono tenuti a obbligatoriamente a cliccare su uno specifico link, riportato nella comunicazione di conferma inviata dal sistema Zoom, e ad annullare la propria iscrizione.

    Il sistema Zoom, comunque, invierà un promemoria sull’iscrizione all’attività formativa tramite una comunicazione mail dedicata a tutti i registrati ad 1 settimana, ad 1 giorno, e ad 1 ora dall’inizio dell’evento (al cui interno sarà riportato anche il link per annullare la propria iscrizione).

     

    CREDITI FORMATIVI E ATTESTATO DI FREQUENZA

    L’evento è in fase di accreditamento, i crediti che verranno attribuiti saranno validi per il triennio formativo in corso (2020/2021/2022); solo dopo i relativi controlli sull’effettiva frequenza ad almeno l’80% della durata complessiva dell’evento in webinar, saranno caricati sulla piattaforma dell’Area Riservata di ogni partecipante (almeno 3 ore e 12 minuti su 4 ore totali).

    L’attestazione di frequenza all’evento sarà scaricabile dalla propria Area Riservata del sito www.cnoas.org, tramite la sezione “riepilogo crediti”, cliccando sulla “coccarda rossa” posta sulla destra dei dati dell’evento frequentato.

    Clicca qui per vedere la locandina dell’evento.


    ​Evento formativo in webinar dal titolo “Empaty: narrare la professione in chiave distopica” – 04/02/2022 – 500 posti a disposizione

    L’Ordine degli Assistenti Sociali del Lazio, con il patrocinio del Consiglio Nazionale, promuove l’evento formativo in webinar

    EMPATY: NARRARE LA PROFESSIONE IN CHIAVE DISTOPICA

    che si terrà VENERDÌ 04 FEBBRAIO 2022, DALLE ORE 10:00 ALLE ORE 13:00

    in videoconferenza utilizzando la piattaforma Zoom.

    L’evento illustra la rappresentazione della professione, dell’immagine professionale, del ruolo politico e dei principi e fondamenti del servizio sociale ottenuti con l'autenticità e l’unicità dei racconti raccolti dal mockumentary “Empaty” (il video delle testimonianze di gente comune è visualizzabile cliccando sul relativo link in fondo alla pagina mentre il trailer verrà pubblicato nei prossimi giorni) prodotto dall’Ordine degli Assistenti Sociali del Lazio.

    MODALITA’ PER PARTECIPARE

    L’evento formativo (la cui locandina è scaricabile cliccando sul link in fondo alla pagina) è gratuito ed è aperto ad un numero massimo di 500 assistenti sociali.

    Di seguito riportiamo il link diretto per registrarsi tramite Zoom all’evento, e poi poter partecipare:

    https://zoom.us/webinar/register/WN_MfphKyOFSvakU31pjkrx2g

    Il link sopra sarà attivo fino all’avvio dell’evento.

    Sarà possibile annullare l’iscrizione in qualsiasi momento rimettendo a disposizione il posto prenotato anche a 5 minuti dall’inizio dell’attività formativa, e pertanto poter partecipare registrandosi anche a ridosso dell’avvio dell’evento (nel caso in cui ci siano posti a disposizione).

    Se cliccando sul link sopra riportato i posti a disposizione sono terminati, verrà visualizzata una finestra che lo farà presente e non si potrà proseguire (consigliamo comunque di riprovare più volte anche a ridosso dell’inizio dell’evento).

    Se invece ci sono posti a disposizione, cliccandoci sopra, riporterà ad una finestra di registrazione dove verrà richiesto di inserire:

    - il Cognome

    - il Nome

    - l’indirizzo mail (attenzione !!! non inserire la PEC o la mail aziendale ma esclusivamente quella personale !!!)

    - il Codice fiscale

    - la Regione di Iscrizione all’Ordine (selezionare quella interessata)

    e di cliccare sul quadrato riportato sotto.

    La compilazione dei 5 campi sopra riportati è obbligatoria e deve essere effettuata con cura controllando la correttezza dei dati inseriti in particolare l’indirizzo mail ed il codice fiscale in quanto, dopo aver cliccato sul quadrato, la correzione degli stessi non sarà più consentita (non sarà possibile risalire al partecipante per l’attribuzione dei crediti riservati all’evento).

    Dopo la compilazione della finestra di registrazione, il sistema Zoom invierà in automatico all’indirizzo di posta elettronica dichiarato nella stessa finestra una comunicazione mail di conferma contenente il link diretto di accesso al webinar da cliccare all’orario di inizio del webinar stesso.

    AVVERTENZE E CONSIGLI UTILI

    La comunicazione mail di conferma è inviata tramite server qualche minuto dopo il recepimento della compilazione della finestra di registrazione, pertanto chiediamo:

    - di fare attenzione a compilare correttamente il campo “indirizzo mail” della finestra di registrazione (non inserire la PEC o la mail aziendale ma esclusivamente quella personale);

    - di controllare anche la cartella “Spam” della posta elettronica;

    - di non compilare più di una volta la finestra di registrazione (es.: ci si registra anche con un altra mail così si è sicuri di partecipare) in quanto il sistema è automatizzato e si toglierebbe l’opportunità a qualche altro interessato di poter partecipare;

    - di fare attenzione in quanto, se non si riceve la comunicazione di conferma entro una mezz’ora dalla compilazione della finestra di registrazione, significa che la stessa non è andata a buon fine (è stato inserito un indirizzo mail errato) quindi, solo in questo caso, bisogna ri-compilare la finestra di registrazione (ri-cliccando sul link sopra riportato).

    Consigliamo di richiedere ed ottenere il permesso lavorativo prima di compilare la finestra di registrazione.

    Consigliamo di informarsi sulle funzionalità di accesso alla piattaforma Zoom che sarà utilizzata per effettuare la videoconferenza e, ancor meglio, di scaricare ed installare sul terminale che verrà utilizzato (pc, tablet, smartphone ecc…), il software ufficiale gratuito (https://zoom.us/download#client_4meeting) per una connessione più fluida e stabile durante l’evento, anche se sarà comunque possibile accedere tramite i vari programmi del web (Internet Explorer, Firefox, Chrome ecc…).

    MODALITA’ PER ANNULLARE LA REGISTRAZIONE ALL’EVENTO

    Coloro che hanno effettuato la registrazione all’evento, ma sono poi impossibilitati a partecipare, sono tenuti a obbligatoriamente a cliccare su uno specifico link, riportato nella comunicazione di conferma inviata dal sistema Zoom, e ad annullare la propria iscrizione.

    Il sistema Zoom, comunque, invierà un promemoria sull’iscrizione all’attività formativa tramite una comunicazione mail dedicata a tutti i registrati ad 1 settimana, ad 1 giorno, e ad 1 ora dall’inizio dell’evento (al cui interno sarà riportato anche il link per annullare la propria iscrizione).

    CREDITI FORMATIVI

    All’evento saranno attribuiti 3 crediti deontologici validi per il triennio formativo in corso (2020/2021/2022) che, solo dopo i relativi controlli sull’effettiva frequenza ad almeno l’80% della durata complessiva dell’evento in webinar, saranno caricati sulla piattaforma dell’Area Riservata di ogni partecipante (2 ore e 24 minuti su 3 ore totali).

    MATERIALE UTILE (DA VISIONARE PRIMA DEL WEBINAR)

    Clicca qui per vedere la locandina dell’evento.

    Clicca qui per vedere il video delle “testimonianze di gente comune”