Lucia, una giovane assistente sociale del 1983, ci ha lasciati ieri mattina, dopo una lunga sofferenza.
Con molti di noi ha lavorato per tratti lunghi e brevi, dal terzo settore, alla sanità pubblica, di lei ricordiamo l’attenzione e la cura che poneva nel lavoro, la
gioia che sapeva donare con il suo sorriso, temi per i quali si è sempre battuta sono i diritti delle persone LGBT+plus e le donne vittime di violenza.
Cara Lucia, ti ricordano in particolare i colleghi del Consultorio Familiare del distretto 3 per la gioia di vivere, per tutti i bellissimi momenti condivisi, per come ti sei inserita e, poi, diventata indispensabile nella “famiglia di via Dina Galli”.
Ci piace ricordarti così, * nella tua stanza, davanti la tua postazione, * con questo splendido sorriso che ogni volta faceva piacere incontrare.

Per chi volesse fare una donazione www.gattidiroma.net o gay center (causale refuge LGBT) https://old.gaycenter.it/refuge.asp
La terra ti sia lieve.

Ultima modifica il 30 Giugno 2021