Su questo sito usiamo i cookies. Proseguendo la navigazione accetti il loro utilizzo.

Consiglio Regionale Ordine Assistenti Sociali Lazio

Area Iscritti

Coordinamenti Provinciali

Spazio 5 x mille

Cerca

 

Gentili colleghi,

 

il Decreto n. 264 del 14 novembre 2005 norma il riconoscimento dei titoli conseguiti all’estero abilitandoli, in Italia, all’esercizio della professione di assistente sociale.

Il Decreto prevede, dopo la valutazione del titolo da parte del Ministero di Giustizia, che la persona interessata:

  1. possa iscriversi direttamente all’Ordine della regione di residenza o
  2. debba sostenere e superare uno specifico esame di idoneità o
  3. debba sostenere un tirocinio di adattamento (della durata compresa tra i 3 mesi e i 3 anni).

 

Per il tirocinio di adattamento, all’art. 8, lo stesso Decreto prevede che presso il Consiglio Nazionale dell’Ordine sia istituito un elenco di professionisti attraverso i quali sia possibile svolgere lo stesso tirocinio.

Tale elenco è formato annualmente, su designazione del Consiglio regionale dell’Ordine, previa dichiarazione di disponibilità dei professionisti ed è rivolto agli assistenti sociali che:

  • esercitano la professione da almeno 5 anni;
  • non hanno subito sanzioni disciplinari negli ultimi 5 anni di esercizio professionale;
  • sono in regola con i pagamenti delle quote annuali di iscrizione;
  • hanno assolto l’obbligo formativo nel triennio precedente (2014-2016);
  • hanno attivato e comunicato all’Ordine la PEC (posta elettronica certificata) personale;
  • non hanno riportato condanne penali.

 

Pertanto, chi fosse interessato a svolgere l’attività di supervisore dei tirocini di adattamento, può compilare il modulo di seguito riportato e, unitamente alla copia di un documento d’identità in corso di validità, inviare il tutto esclusivamente tramite PEC (da posta elettronica certificata a posta elettronica certificata) all’indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.(qualsiasi altra tipologia di invio non sarà presa in considerazione).

 

ATTENZIONE !!! IMPORTANTE !!!

Nel caso in cui l’assistente sociale interessato fosse dipendente, sarà necessario allegare una dichiarazione di disponibilità dell’Ente/Datore di lavoro ad ospitare il tirocinio nelle proprie sedi.

 

Per tutte le informazioni in merito sarà comunque funzionante, dal mese di ottobre 2018, uno specifico sportello informativo presso la sede dell’Ordine gestito dalla Consigliera Maria Cristina Primavera.

Tutti i riferimenti sullo sportello saranno pubblicizzati dopo l’estate.

 

 

Per scaricare il modulo per la manifestazione di interesse a svolgere attività di supervisore dei tirocini di adattamento clicca qui


Pubblicato il 20-06-2018 - Ultima modifica il 21-06-2018 - Visualizzata 680 volte

Servizi per gli Iscritti

Consiglio Territoriale di Disciplina (CTD)

Coordinatore Sito Web:

Assistente Sociale
Dott. Alex ARDUINI