Su questo sito usiamo i cookies. Proseguendo la navigazione accetti il loro utilizzo.

Consiglio Regionale Ordine Assistenti Sociali Lazio

Area Iscritti

Coordinamenti Provinciali

Spazio 5 x mille

Cerca

 

Il lavoro degli assistenti sociali a Roma sta diventando sempre più difficile, è a rischio perfino l’incolumità fisica. Sono sotto tiro per molteplici motivi.

Quasi il 90% ha subito minacce, intimidazioni, aggressioni verbali e fisiche.

Il tema delle minacce e delle aggressioni subite dagli assistenti sociali romani, le situazioni di rischio e le criticità che vengono riscontrate, e le possibili misure per evitare questi fenomeni, sono state al centro l’altro giorno di un incontro tra i tecnici dell’assessorato alle Politiche sociali di Roma Capitale, guidati dal direttore generale Angelo Marano, e una delegazione del Consiglio dell’Ordine del Lazio degli Assistenti sociali, guidata dalla presidente, Patrizia Favali.

Per leggere l’articolo pubblicato sul giornale online “Sfoglia Roma” clicca qui


Pubblicato il 05-12-2017 - Visualizzata 154 volte

Servizi per gli Iscritti

Consiglio Territoriale di Disciplina

Coordinatore Sito Web:

Assistente Sociale
Dott. Alex ARDUINI