ELEZIONI PER IL RINNOVO DEGLI ORGANI REGIONALI DEL CONSIGLIO REGIONALE E DEL REVISORE UNICO DEI CONTI IN MODALITA’ TELEMATICA quadriennio 2021/2025

l Consiglio regionale, in data 22 aprile 2021, ha indetto le elezioni per il rinnovo degli Organi regionale del
Consiglio regionale e del Revisore unico dei Conti.
 
Le elezioni si svolgeranno in modalità telematica (per tutti gli aspetti relativi alle elezioni ed alla modalità
telematiche di voto, si prega di leggere con attenzione, il manuale d'uso per i votanti “Piattaforma per votazione
telematica”, Voto on-line della Hochfeiler).
Si ricorda che è importante votare e che è un diritto/dovere di tutti gli iscritti, per rafforzare la comunità professionale,
per renderla più visibile e per scegliere responsabilmente i candidati che possano rappresentare al meglio, la comunità
professionale.
Il nuovo Consiglio regionale sarà composto da n. 15 consiglieri (8 di sezione A e 7 di sezione B), disponibili e
motivati ad impegnarsi per la promozione della professione all’interno dell’organizzazione ordinistica, per i prossimi
4 anni.
 
Nei prossimi giorni, tutti gli iscritti del Lazio, aventi diritto di voto, riceveranno tramite PEC, la convocazione
e, successivamente, le credenziali di accesso alla piattaforma per le votazioni on-line.
 
Le votazioni, che si svolgeranno esclusivamente in modalità telematica, seguiranno il seguente calendario:
PRIMA VOTAZIONE 7 e 8 maggio 2021, dalle ore 10.00 alle ore 18.00
quorum previsto: 1/3 degli aventi diritto al voto
SECONDA VOTAZIONE 10/18 maggio 2021 (esclusa la domenica), dalle ore 10.00 alle ore 18.00
quorum previsto: 1/5 degli aventi diritto
TERZA VOTAZIONE 19/29 maggio 2021 (esclusa la domenica), dalle ore 10.00 alle ore 18.00
quorum previsto: qualsiasi sia il numero dei votanti
Concluse le operazioni di voto in modalità telematica, si procederà alla verifica del quorum e ne verrà data notizia
sul sito dell'Ordine regionale.
In caso di non raggiungimento del quorum alla prima votazione, si procederà con la successiva.
I voti espressi in modalità telematica, non concorrono al quorum delle eventuali successive votazioni; pertanto,
si precisa che il voto telematico, in caso di non raggiungimento del quorum, va ripetuto.
 
Le CANDIDATURE sia degli Assistenti sociali che del Revisore unico dei conti, dovranno pervenire tramite PEC
personale, all'indirizzo PEC dell'ordine (oaslaziopec@pec.oaslazio.it) utilizzando, esclusivamente, il modulo di
candidatura predisposto, entro le ore 13:00 del 30 aprile 2021.
Le candidature saranno esposte all'Albo dell'Ordine regionale e pubblicate sul sito dell’Ordine.
Poiché i curricula dei candidati, saranno pubblicati sul sito, si chiede di omettere i dati sensibili.
Si precisa che anche il Revisore unico dei conti, rimarrà in carica quattro anni e dovrà essere iscritto nel Registro
dei Revisori contabili. E’ stato chiesto all'Ordine dei Dottori commercialisti e degli Esperti contabili di Roma, di
pubblicizzare con tutti i mezzi che riterranno utili, questa opportunità.
LA PRESIDENTE
f.to Maria Patrizia Favali

PROTOCOLLO D’INTESA TRA L’ORDINE DEGLI PSICOLOGI E L’ORDINE DEGLI ASSISTENTI SOCIALI DEL LAZIO…INSIEME TESSIAMO LA RETE Partecipa all'evento informativo il 21/4/2021 dalle 18 alle 19,30 mediante piattaforma di video-conferenza

A seguito della sottoscrizione del Protocollo di Intesa, l'Ordine degli Psicologi del Lazio e l’Ordine degli Assistenti Sociali del Lazio danno avvio ai lavori con la realizzazione di un evento informativo, rivolto ad entrambe le comunità professionali. L'evento si propone di approfondire gli obiettivi delineati nel Protocollo, di promuoverne idee e progetti e di stimolare la riflessione su tematiche di interesse comune.

Punto di partenza di questo percorso sarà la condivisione di positive esperienze di integrazione tra le due figure professionali, grazie al contributo di professionisti di comprovata esperienza in ambito di affido familiare, disabilità e emergenza.

Non sono previsti crediti formativi, qualsiasi persona interessata può partecipare all’evento iscrivendosi qui:

https://www.ordinepsicologilazio.it/eventi/protocollo- psicologi-assistentisociali/

l’evento è previsto per il giorno 21/04/2021 dalle 18.00 alle 19.30


Lavoro svolto dal Servizio Sociale della Fondazione Pol.A.Gemelli IRCSS.

?Pubblichiamo la restituzione alla comunità professionale del Lazio del lavoro svolto nei mesi di novembre e dicembre del 2020 dal Servizio Sociale della Fondazione Pol.A.Gemelli IRCCS di Roma.

❓Durante i primi mesi dell'emergenza sanitaria i colleghi Francesca Romana Bonanni, Angela D'Ambrosio, Daniele Ferri, Francesca Giansante, Desireé Longo, Paola Paciocca si sono chiesti cosa potessero fare per comprendere come il servizio sociale si è inserito nella nuova rete dei servizi socio-sanitari COVID della Regione Lazio.

?La risposta è nella mappatura della rete ospedaliera COVID che qui condividiamo.

❇Il lavoro è stato svolto con la condivisione ed il sostegno del CROAS Lazio, in particolare della Presidente Patrizia Favali e della Consigliera Chiara Pilotti, in accordo con la Fondazione Pol.A.Gemelli IRCCS. 


Video evento formativo Tutela giuridica... Parte 1.

? Il 9 aprile 2021 si è tenuta la prima parte dell'evento formativo realizzato dal CROAS Lazio, organizzato e moderato da Chiara Pilotti e con i preziosi contributi di Patrizia Favali, Michela Del Vecchio, Alessia Fiandra, Alice Summa, Gemma Brandi.
? Un excursus storico, culturale, sociale e normativo dalla legge Basaglia ad oggi, si è parlato di persone affette da demenza e da deterioramento cognitivo, di fragilità e saperi forti, di professionisti e interdisciplinarietà, del ruolo strategico che il servizio sociale riveste nella garanzia del rispetto del diritto di ogni persona umana di autodeterminarsi.
?Se vuoi approfondire il tema e vedere la registrazione dell'evento clicca qui !
?Se vuoi rivedere la locandina e le informazioni per le iscrizioni clicca qui !
?Venerdì 16 aprile proseguono i lavori, vi aspettiamo!


Questionario online

Il CROAS Lazio è partner di supporto, insieme ad altre Istituzioni, del Progetto FEEL FREE T@ BE, cofinanziato dalla Commissione Europea nell’ambito del Programma “REC - Rights, Equality and Citizenship”, che nasce dal progetto pilota LIBER@Di ESSERE, realizzato nel 2018 e finanziato dall’UNAR, al quale pure, l'Ordine ha partecipato. Il Progetto sostiene il rispetto dell’eguaglianza tra le persone, che comprende anche il rispetto di caratteristiche individuali quali l'orientamento sessuale o l'identità di genere, con azioni positive.
FEEL FREE T@ BE mira a contribuire ad aumentare il benessere psico-fisico della popolazione LGBT+ attraverso:
  • lo sviluppo di un Modello formativo, articolato in moduli, sulle tematiche LGBT+ dedicato agli operatori psico-socio sanitari pubblici
  • l’erogazione di 280 ore di formazione ad almeno 300 operatori psico-socio sanitari pubblici
  • la realizzazione di una campagna di sensibilizzazione sulle tematiche LGBT+
  • la promozione della replicabilità del Modello formativo e la sua istituzionalizzazione presso i responsabili politici
Al fine di rilevare i bisogni formativi e mettere a punto una proposta formativa adeguata alle esigenze degli operatori psico-socio sanitari dei servizi pubblici, fra i quali ci sono anche gli assistenti sociali, è un line un breve questionario che vi inviamo a compilare numerosi, cliccando sul link ... e rinviando quanto prima. Il questionario è anonimo e richiede circa 20 minuti per essere compilato.
Per rispondere al questionario https://www.feelfreetobe.eu/questionari/

​POSTI DISPONIBILI per l’evento formativo in webinar dal titolo “Il nostro Ordine regionale: ieri, oggi, domani” - 14/04/2021

Ci sono ancora posti disponibili per partecipare all’evento formativo in webinar, dedicato agli iscritti del Lazio, dal titolo

 

Il nostro Ordine regionale: ieri, oggi, domani”

che si terrà il prossimo mercoledì 14 aprile 2021, dalle ore 15:00 alle ore 18:00

tramite la piattaforma di videoconferenze “Zoom”

(la locandina dell’evento è visualizzabile/scaricabile a questo link https://www.oaslazio.it/images/12032021_01.pdf)

 

Chi non fosse stato presente ad uno dei 4 precedenti incontri, ed è disponibile a partecipare a quello del 14 aprile p.v., può cliccare APPENA SI LEGGE QUESTA COMUNICAZIONE su questo link:

https://zoom.us/webinar/register/WN_muXCvTROTduIrugFhQWRHg

Se, dopo aver cliccato sul link, i posti a disposizione sono terminati, si aprirà una finestra che dirà che l’evento è al completo e non si potrà partecipare.

 

Se, dopo aver cliccato sul link, ci sono ancora posti disponibili, si aprirà una finestra di registrazione dove verrà richiesto di inserire:

- il Cognome

il Nome

l’indirizzo mail (ATTENZIONE !!! NON INSERIRE LA PEC O LA MAIL AZIENDALE MA ESCLUSIVAMENTE QUELLA PERSONALE !!!)

il Codice fiscale (IL CAMPO DEVE CONTENERE SOLO I CONSUETI 16 CARATTERI)

la Regione di Iscrizione all’Ordine (selezionare quella interessata)

e di cliccare sul quadrato riportato sotto.

La compilazione dei 5 campi sopra riportati è obbligatoria e deve essere effettuata con cura controllando la correttezza dei dati inseriti in particolare il codice fiscale in quanto, dopo aver cliccato sul quadrato, la correzione degli stessi non sarà più consentita (e di conseguenza non sarà possibile risalire al partecipante per l’attribuzione dei crediti riservati all’evento).

Dopo la compilazione della finestra di registrazione, il sistema invierà in automatico all’indirizzo di posta elettronica dichiarato nella stessa finestra una comunicazione mail contenente il link diretto di accesso al webinar (da cliccare alle ore 15:00 del 14/04 p.v., orario di inizio del webinar stesso).

 

Il webinar, come detto, si svolgerà sulla piattaforma di videoconferenze Zoom pertanto si consiglia di scaricare ed installare sul terminale che verrà utilizzato (pc, tablet, smartphone ecc…), il software ufficiale gratuito (https://zoom.us/download#client_4meeting) per una connessione più fluida e stabile durante l’evento, anche se sarà comunque possibile accedere tramite i vari programmi del web (Internet Explorer, Firefox, Chrome ecc…).

 

Ricordiamo inoltre che, per poter avere riconosciuti i crediti attribuiti all’iniziativa, è indispensabile la presenza al webinar per almeno l’80% della sua durata complessiva (ovvero 2 ore e 24 minuti su 3 ore totali).


RISERVATO ESCLUSIVAMENTE AGLI ISCRITTI DEL LAZIO Evento formativo in webinar dal titolo “La supervisione didattica nei corsi di Laurea in Servizio Sociale: l'impegno dell'Università e della professione nei confronti dei tirocinanti” – 19/04/2021 – 500 posti a disposizione tramite l’Area Riservata

L’Ordine degli Assistenti Sociali del Lazio, in collaborazione con i Corsi di Laurea in Servizio Sociale delle Università “Sapienza”, “LUMSA”, “Roma Tre” e “Cassino”, promuove l’evento formativo in webinar dal titolo

 

La supervisione didattica nei corsi di Laurea in Servizio Sociale: l'impegno dell'Università e della professione nei confronti dei tirocinanti

che si terrà lunedì 19 aprile 2021, dalle ore 15:30 alle ore 18:30

 

L’evento formativo (la locandina è visualizzabile cliccando sul link in fondo alla pagina) è esclusivamente riservato a 500 iscritti all’Ordine del Lazio, è gratuito, e si terrà in videoconferenza utilizzando la piattaforma Zoom.

Gli iscritti all’Ordine del Lazio, intenzionati a partecipare, potranno accedere direttamente alla registrazione tramite Zoom attraverso un apposito link pubblicato nella “Home” della propria Area Riservata, fino al raggiungimento dei posti messi a disposizione (500).

Il link riportato nell’Area Riservata sarà sempre attivo, fino all’inizio dell’evento.

Se i posti a disposizione sono terminati, cliccandoci sopra, riporterà ad una finestra che lo farà presente e non si potrà proseguire.

Se invece ci sono posti a disposizione, cliccandoci sopra, riporterà ad una finestra di registrazione dove verrà richiesto di inserire:

- il Cognome

il Nome

l’indirizzo mail (ATTENZIONE !!! NON INSERIRE LA PEC O LA MAIL AZIENDALE MA ESCLUSIVAMENTE QUELLA PERSONALE !!!)

il Codice fiscale

la Regione di Iscrizione all’Ordine (selezionare quella interessata)

e di cliccare sul quadrato riportato sotto.

La compilazione dei 5 campi sopra riportati è obbligatoria e deve essere effettuata con cura controllando la correttezza dei dati inseriti in particolare l’indirizzo mail ed il codice fiscale in quanto, dopo aver cliccato sul quadrato, la correzione degli stessi non sarà più consentita (non sarà possibile risalire al partecipante per l’attribuzione dei crediti riservati all’evento).

Dopo la compilazione della finestra di registrazione, il sistema Zoom invierà in automatico all’indirizzo di posta elettronica dichiarato nella stessa finestra una comunicazione mail di conferma contenente il link diretto di accesso al webinar (da cliccare alle ore 09:00 del 17/04 p.v., orario di inizio del webinar stesso).

 

ATTENZIONE

La comunicazione mail di conferma è inviata tramite server qualche minuto dopo il recepimento della compilazione della finestra di registrazione, pertanto chiediamo:

- di fare attenzione a compilare correttamente il campo “indirizzo mail” della finestra di registrazione (non inserire la pec o la mail aziendale ma esclusivamente quella personale);

- di controllare anche la cartella “Spam” della posta elettronica;

- di NON COMPILARE PIU’ DI UNA VOLTA LA FINESTRA DI REGISTRAZIONE (es.: ci si registra anche con un altra mail così si è sicuri di partecipare) in quanto il sistema è automatizzato e si toglierebbe l’opportunità a qualche altro interessato di poter partecipare;

- di fare attenzione in quanto, se non si riceve la comunicazione di conferma entro una mezz’ora dalla compilazione della finestra di registrazione, significa che la stessa non è andata a buon fine (è stato inserito un indirizzo mail errato).

 

Consigliamo di:

- stampare questa pagina web soprattutto per seguire con attenzione le procedure di compilazione della finestra di registrazione zoom;

- richiedere ed ottenere il permesso lavorativo (prima di compilare la finestra di registrazione);

- informarsi sulle funzionalità di accesso alla piattaforma Zoom che sarà utilizzata per effettuare la videoconferenza e, ancor meglio, di scaricare ed installare sul terminale che verrà utilizzato (pc, tablet, smartphone ecc…), il software ufficiale gratuito (https://zoom.us/download#client_4meeting) per una connessione più fluida e stabile durante l’evento, anche se sarà comunque possibile accedere tramite i vari programmi del web (Internet Explorer, Firefox, Chrome ecc…).

 

IMPORTANTE

Coloro che hanno effettuato la registrazione all’evento, ma sono poi impossibilitati a partecipare, sono tenuti a obbligatoriamente a cliccare su uno specifico link, riportato nella comunicazione di conferma inviata dal sistema Zoom, e ad annullare la propria iscrizione.

 

All’evento saranno attribuiti 3 crediti deontologici validi per il triennio formativo in corso (2020/2021/2022) che, solo dopo i relativi controlli sull’effettiva frequenza ad almeno l’80% della durata complessiva dell’evento in webinar, saranno caricati sulla piattaforma dell’Area Riservata di ogni partecipante (2 ore e 24 minuti su 3 ore totali).

 

Clicca qui per vedere la locandina dell’evento


RISERVATO ESCLUSIVAMENTE AGLI ISCRITTI DEL LAZIO ​Evento formativo in webinar dal titolo “Empaty - Narrare la professione in chiave distopica” – 17/04/2021 – 500 posti a disposizione tramite l’Area Riservata

L’Ordine degli Assistenti Sociali del Lazio, insieme al regista Federico Greco, ha promosso un workshop introduttivo alla teoria e alla pratica del cinema, con particolare riferimento all'audiovisivo breve e al genere Mockumentary, applicato alla professione di assistente sociale.

Il workshop, dal titolo "Fai un film!" ha visto coinvolti 21 assistenti sociali del Lazio e di altre regioni, i Consiglieri del CROAS Lazio Furio Panizzi e Stefania Scardala e si è tenuto in parte dal vivo e in parte a distanza, seguendo diverse fasi: dalla scrittura, alla sceneggiatura, alla produzione del video, raccolta materiali etc.

La presentazione del Mockumentary prodotto, dal titolo "Empaty", avverrà durante l’evento formativo in webinar dal titolo

 

Empaty - Narrare la professione in chiave distopica

che si terrà sabato 17 aprile 2021, dalle ore 09:00 alle ore 13:00

 

L’evento formativo (il poster del Mokumentary e la locandina sono visualizzabili cliccando sui link in fondo alla pagina) è esclusivamente riservato a 500 iscritti all’Ordine del Lazio, è gratuito, e si terrà in videoconferenza utilizzando la piattaforma Zoom.

Gli iscritti all’Ordine del Lazio, intenzionati a partecipare, potranno accedere direttamente alla registrazione tramite Zoom attraverso un apposito link pubblicato nella “Home” della propria Area Riservata, fino al raggiungimento dei posti messi a disposizione (500).

Il link riportato nell’Area Riservata sarà sempre attivo, fino all’inizio dell’evento.

Se i posti a disposizione sono terminati, cliccandoci sopra, riporterà ad una finestra che lo farà presente e non si potrà proseguire.

Se invece ci sono posti a disposizione, cliccandoci sopra, riporterà ad una finestra di registrazione dove verrà richiesto di inserire:

- il Cognome

il Nome

l’indirizzo mail (ATTENZIONE !!! NON INSERIRE LA PEC O LA MAIL AZIENDALE MA ESCLUSIVAMENTE QUELLA PERSONALE !!!)

il Codice fiscale

la Regione di Iscrizione all’Ordine (selezionare quella interessata)

e di cliccare sul quadrato riportato sotto.

La compilazione dei 5 campi sopra riportati è obbligatoria e deve essere effettuata con cura controllando la correttezza dei dati inseriti in particolare l’indirizzo mail ed il codice fiscale in quanto, dopo aver cliccato sul quadrato, la correzione degli stessi non sarà più consentita (non sarà possibile risalire al partecipante per l’attribuzione dei crediti riservati all’evento).

Dopo la compilazione della finestra di registrazione, il sistema Zoom invierà in automatico all’indirizzo di posta elettronica dichiarato nella stessa finestra una comunicazione mail di conferma contenente il link diretto di accesso al webinar (da cliccare alle ore 09:00 del 17/04 p.v., orario di inizio del webinar stesso).

 

ATTENZIONE

La comunicazione mail di conferma è inviata tramite server qualche minuto dopo il recepimento della compilazione della finestra di registrazione, pertanto chiediamo:

- di fare attenzione a compilare correttamente il campo “indirizzo mail” della finestra di registrazione (non inserire la pec o la mail aziendale ma esclusivamente quella personale);

- di controllare anche la cartella “Spam” della posta elettronica;

- di NON COMPILARE PIU’ DI UNA VOLTA LA FINESTRA DI REGISTRAZIONE (es.: ci si registra anche con un altra mail così si è sicuri di partecipare) in quanto il sistema è automatizzato e si toglierebbe l’opportunità a qualche altro interessato di poter partecipare;

- di fare attenzione in quanto, se non si riceve la comunicazione di conferma entro una mezz’ora dalla compilazione della finestra di registrazione, significa che la stessa non è andata a buon fine (è stato inserito un indirizzo mail errato).

 

Consigliamo di:

- stampare questa pagina web soprattutto per seguire con attenzione le procedure di compilazione della finestra di registrazione zoom;

- richiedere ed ottenere il permesso lavorativo (prima di compilare la finestra di registrazione);

- informarsi sulle funzionalità di accesso alla piattaforma Zoom che sarà utilizzata per effettuare la videoconferenza e, ancor meglio, di scaricare ed installare sul terminale che verrà utilizzato (pc, tablet, smartphone ecc…), il software ufficiale gratuito (https://zoom.us/download#client_4meeting) per una connessione più fluida e stabile durante l’evento, anche se sarà comunque possibile accedere tramite i vari programmi del web (Internet Explorer, Firefox, Chrome ecc…).

 

IMPORTANTE

Coloro che hanno effettuato la registrazione all’evento, ma sono poi impossibilitati a partecipare, sono tenuti a obbligatoriamente a cliccare su uno specifico link, riportato nella comunicazione di conferma inviata dal sistema Zoom, e ad annullare la propria iscrizione.

 

All’evento saranno attribuiti 4 crediti (3 formativi + 1 deontologico) validi per il triennio formativo in corso (2020/2021/2022) che, solo dopo i relativi controlli sull’effettiva frequenza ad almeno l’80% della durata complessiva dell’evento in webinar, saranno caricati sulla piattaforma dell’Area Riservata di ogni partecipante (3 ore e 12 minuti su 4 ore totali).

 

Clicca qui per vedere la locandina dell’evento

Clicca qui per vedere il poster del Mokumentary “Empaty”